La Juventus sta effettuando una vera e propria rivoluzione in difesa. Dani Alves è passato al Paris Saint Germain, mentre Bonucci ha firmato un contratto di cinque anni con il Milan, ed è diventato subito il capitano del club rossonero. Vicino all’addio c’è anche un altro calciatore che ha vinto gli ultimi sei scudetti della Juventus ed è Stephan Lichtsteiner. Lo svizzero ha trentatré anni e da tempo ha un rapporto scricchiolante con l’allenatore. Marotta e Paratici avrebbero iniziato a parlare del giocatore già con il Wolfsburg, che dopo essersi salvato in modo quasi rocambolesco vuole rinforzarsi. Lichtsteiner, che già un anno fa parlava di addio, sembra concretamente allontanarsi da Torino.

Ecco i nomi dei possibili sostituti di Lichtsteiner.

I dirigenti bianconeri stanno già seguendo alcuni profili per la fascia destra che, dovesse partire pure lo svizzero, sarebbe completamente vuota. Naturalmente in cima all’elenco c’è Mattia De Sciglio, da tempo nel mirino della Juventus che potrebbe arrivare facilmente dal Milan. Si seguono però anche Ricardo Pereira del Porto e soprattutto Joao Cancelo del Valencia e Matteo Damian del Manchester United. Entrambi costano parecchio. Il portoghese ha molto mercato e c’è tanta concorrenza, mentre l’italiano ha conquistato il posto fisso con Mourinho e difficilmente partirà.

Garay nel calciomercato della Juve.

Alla Juventus serve un difensore centrale, anche se Allegri comunque al momento ne ha già quattro di buon livello in rosa (Barzagli, Chiellini, Benatia e Rugani). Di nomi ne sono stati fatti parecchi negli ultimi giorni: da quelli dei greci Manolas e Sokratis al laziale de Vrij passando per Inigo Martinez della Real Sociedad. Secondo ‘Tuttosport’ però la Juventus starebbe pensando ad Ezequiel Garay, esperto difensore argentino che con la propria nazionale ha giocato la finale del Mondiale 2014 ed in Europa ha vestito le maglie di Benfica, Zenit e Valencia, club con cui Marotta ha eccellenti rapporti. L’affare si potrebbe chiudere se i Campioni d’Italia offriranno tra i 10 e i 12 milioni di euro.

Mercato Juve, c'è anche Locatelli.

La Juve punta sempre sulla linea verde. L’affare Schick per ora non si chiude, è tutto rimandato a fine agosto. Mentre Bernardeschi è a un passo. Per il centrocampo piace Manuel Locatelli, diciannovenne del Milan che proprio a Buffon realizzò un gol fantastico lo scorso anno. Locatelli ha perso posizioni nelle gerarchie di Montella e con l’arrivo di Biglia difficilmente avrà il posto da titolare.