L’urna di Nyon ha emesso il suo verdetto. Il sorteggio delle semifinali di Champions League ha regalato l’abbinamento Monaco-Juventus. Una sfida da non sottovalutare per i bianconeri che pur avendo evitato Real Madrid e Atletico Madrid che, si affronteranno nell’ennesimo derby nell’altra semifinale, non dovranno sottovalutare l’imprevedibilità della formazione di Jardim. La squadra di Allegri ha vinto la gara di andata (3 maggio) nel Principato (2-0, doppietta di Higuain), per poi affrontare i monegaschi allo Stadium il 9 maggio.

in foto: Il tabellone delle semifinali di Champions

Quello relativo agli abbinamenti delle semifinali però non è stato l’unico sorteggio andato in scena oggi nel quartier generale dell’Uefa. E’ stato effettuato infatti anche quello che è l’ultimo sorteggio relativo all’edizione 2016/2017 della Champions League. Si è stabilito quale sarà la compagine che nella finale in programma il 3 giugno a Cardiff vestirà i panni della “squadra di casa”. E sarà proprio la vincente del confronto tra la Juventus e Monaco che verrà considerata formalmente la padrona di casa nell’ultimo atto della prestigiosa competizione continentale.

I tifosi bianconeri soprattutto dopo il passaggio del turno contro il Barcellona senza subire reti nel doppio confronto, credono nella possibilità di arrivare fino in fondo. I più scaramantici però non potranno non fare gli scongiuri per l’esito di questo sorteggio con la speranza comunque di vedere il proprio nome anticipare quello della vincente tra Real e Atletico nella finale di Cardiff.