Mario Mandzukic rischia seriamente di saltare la finale di Coppa Italia. L’attaccante croato, che si è infortunato alla schiena nel corso del match di campionato con la Roma, oggi non si è allenato. Allegri potrebbe essere costretto a rinunciare al suo giocatore nel match contro la Lazio. Le sorti di Mandzukic verranno decise nella giornata di domani, come ha fatto sapere il club campione d’Italia in un comunicato ufficiale: “I giocatori impiegati contro la Roma si sono limitati ad una seduta di recupero; tra questi anche Mario Mandzukic, che ieri sera ha subito un forte trauma contusivo nella regione lombo-sacrale e verrà valutato nuovamente domani”.

La Juventus oggi si è allenata al centro sportivo dell’Acquacetosa di Roma, la seduta è stata defaticante per coloro che hanno giocato ieri, con l’eccezione di Mandzukic e Bonucci, che ha svolto lavoro differenziato. Mentre tutti gli altri hanno effettuato un allenamento vero e proprio. La squadra bianconera domani sarà ricevuta dal Papa in Vaticano, mentre nel pomeriggio la squadra si allenerà allo Stadio Olimpico dalle 17.45. Poco prima ci sarà la conferenza stampa di Allegri e Chiellini.

Contro la Lazio, la Juventus cercherà di vincere per la terza volta consecutiva la Coppa Italia. Il tecnico livornese dovrebbe effettuare un discreto turnover, ma avendo una rosa molto ampia manderà in campo comunque una squadra di prima fascia. Rispetto alla sfida di campionato con la Roma ci saranno Chiellini, Dani Alves e Alex Sandro in difesa, Marchisio e Rincon a centrocampo. Mentre in avanti dall’inizio tornerà Dybala. Tra i pali Neto, il portiere di coppa.

Questa la probabile formazione della Juve per la finale con la Lazio (4-2-3-1): Neto; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Rincon, Marchisio; Cuadrado, Dybala, Sturaro; Higuain.