Non è ormai un mistero la volontà del Barcellona di mettere le mani su quello che è facile definire come un centrocampista "dai piedi buoni". Già da tempo ormai il primo nome sulla lista della dirigenza blaugrana è quello di Marco Verratti. Il giocatore italiano è considerato il prospetto perfetto per raccogliere l'eredità di Xavi nella zona nevralgica del gioco. Una prospettiva che piace e non poco all'ex Pescara che dal canto suo ha già esternato alla dirigenza del Psg la voglia di lasciare la Francia e trasferirsi in terra catalana. Tra il dire e il fare però ci sono i vertici del club della Tour Eiffel che non hanno digerito questa situazione e potrebbero richiedere per Verratti una cifra addirittura superiore ai 100 milioni.

Pjanic come alternativa a Verratti.

Una somma notevole che potrebbe essere nelle corde del Barcellona che comunque sta studiando anche possibili alternative, sicuramente meno costose e che potrebbero garantire altrettanta qualità al proprio reparto mediano. Secondo quanto riportato da "El Mundo Deportivo", il nome nuovo potrebbe essere quello di Miralem Pjanic. Il giocatore della Juventus piace molto al direttore sportivo Fernandez che lo considera un centrocampista completo, al pari di quel Modric faro degli acerrimi rivali del Real Madrid. Già in passato il Barça mise nel mirino l'ex giallorosso, quando vestiva ancora la maglia del Lione anche se poi i due club non raggiunsero l'accordo.

La terza pista blaugrana è quella che porta a Seri.

Al momento la Juventus non considera Pjanic cedibile, ma spesso si sa, il calciomercato è capace di regalare veri e propri colpi di scena. Soprattutto se sul tavolo della dirigenza di corso Galileo Ferraris dovesse arrivare un'offerta di molto superiore ai 32 milioni investiti dalla Juve per strappare il bosniaco alla Roma. Quella Roma che potrebbe ritrovarsi il Barcellona come antagonista nella corsa di mercato a Seri: in caso di mancato assalto a Verratti prima e Pjanic poi, proprio il nome del giocatore del Nizza potrebbe rappresentare un valido obiettivo per la formazione blaugrana.