Attivissima sul mercato l’Inter continua la sua rivoluzione estiva. Dalbert è stato finalmente acquistato, Emre Mor è a un passo e i colpi in entrata con il turco saranno chiusi. Ora Sabatini, Ausilio e Gardini dovranno lavorare sul mercato in uscita. Verso la cessione Murillo, Gary Medel e Kondogbia, che vuole andare via, ma la sua situazione non è semplice. Perché il club nerazzurro non vuole svenderlo, ma considerate le ultime due annate non sarà facile cederlo per più di trenta milioni.

Mercato Inter, Kondogbia vuole il Valencia.

Geoffrey Kondogbia ha vissuto due annate molto al di sotto delle aspettative in nerazzurro e ora ha capito che anche con Spalletti non avrà il posto da titolare, perché davanti a lui ci sono almeno quattro calciatori. Il francese vuole andare a giocare con il Valencia, che gli ha fatto una proposta allettante. Non sarà facile però chiudere la trattativa perché l’Inter pretende 35 milioni di euro per l’ex di Monaco e Siviglia. E quella cifra il Valencia non vuole spenderla, ma avendo l’accordo con il giocatore sa di avere la possibilità di chiudere per ‘Kondo’ negli ultimi giorni di mercato.

Inter, verso la cessione Medel e Murillo.

Jeison Murillo invece al Valencia ci andrà sicuramente. Il colombiano a breve verrà ceduto per 13 milioni di euro. Mentre finirà al Besiktas Gary Medel, centrocampista cileno che giocherà con la squadra campione di Turchia la prossima Champions League.

Calciomercato, tutti gli acquisti dell’Inter.

Non c’è stato forse il super colpo, ma è stato un mercato più che sostanzioso per l’Inter che dopo aver prelevato il secondo portiere Padelli, ha rinforzato la difesa con lo slovacco Skriniar, che farà coppia con Miranda, e il brasiliano Dalbert del Nizza, e soprattutto ha dato grande qualità al centrocampo con Borja Valero e Vecino. Mentre l’attacco verrà ampliato con il turco Emre Mor.