Non ci sono solo le indiscrezioni sul calciomercato, ma anche quelle sul look delle squadre che prenderanno parte alla prossima Serie A. Le ultime sono quelle che riguardano l'Inter e in particolare la terza maglia che i nerazzurri indosseranno nella prossima stagione, quella che i tifosi interisti sperano coincida con un rilancio. La squadra che sarà guidata da Luciano Spalletti ha adottato una scelta molto particolare per la terza divisa: sarà infatti con l'effetto "camouflage" ovvero simile ad una maglia mimetica.

in foto: La nuova terza maglia dell'Inter, effetto mimetico (foto footyheadlines.com)

Nuova maglia camouflage.

Il colore principale sarà il grigio con varie tonalità per rendere  un curioso effetto. Un look che in passato è stato scelto da altre squadre prima tra tutte in Italia il Napoli che fece molto discutere con la maglia di taglio militare, molto apprezzata però dai tifosi. La nuova casacca dell'Inter è stata "presentata" in anteprima dal sito footy headlines e dovrebbe essere ufficializzata nel prossimo settembre. Sulla stessa a contrasto c'è il giallo, effetto fluo, usato per lo sponsor tecnico e per quello che campeggia sul petto in bella vista, oltre alla presenza delle strisce sulle spalle.

L'omaggio all'Inter di Simoni e Ronaldo.

Alla base della scelta del colore grigio ci sarebbe la volontà di rendere omaggio all'Inter di Gigi Simoni che conquistò la Coppa Uefa nel 1998 anche grazie alle prodezze del del Fenomeno brasiliano Ronaldo. Quello che è certo è che sicuramente questa divisa non sarà aspramente criticata come quella della scorsa stagione accostata ad una lattina di Sprite ironicamente dal popolo interista.