Quella del Vicenza è stata l'ottava maglia della sua carriera e non è detto che sarà l'ultima. Cristian Zaccardo ha ancora voglia di giocare e, nonostante la carta d'identità, si aspetta di trovare qualcuno che risponda al suo appello. Un messaggio lanciato a voce, ma anche sul web attraverso Linkedin: il famoso social dedicato allo sviluppo di contatti professionali. In attesa di una risposta da qualche "follower", nelle ultime ore ha preso corpo un'idea suggestiva ma non impossibile: Zaccardo in maglia nerazzurra.

L'Inter di Luciano Spalletti, è infatti a caccia di un difensore da aggiungere ad un reparto dove in effetti ci sono pochi giocatori. Sabatini e Ausilio hanno lavorato fino all'ultimo giorno di trattative per i vari Mustafi e Mangala, non riuscendo però a chiudere per il giocatore chiesto dall'allenatore.

Il messaggio su Linkedin.

Alla società milanese, non rimane altro che guardare al mercato degli svincolati o rischiare e rimanere così fino al termine della stagione. Tra coloro che sono in attesa di un contratto, c'è appunto anche Cristian Zaccardo: rimasto a spasso dopo la sua esperienza a Vicenza. Il campione del mondo, che in carriera ha giocato anche nel Milan, è capace di giocare all'occorrenza sia da terzino che da centrale e potrebbe essere un rinforzo d'esperienza per la squadra di Spalletti.

Sarà comunque difficile convincere l'Inter, anche se Zaccardo non è uno che molla facilmente e questo si era capito anche dal suo messaggio pubblicato su Linkedin: "Ho rescisso il contratto che mi legava al Vicenza, attualmente sono un giocatore svincolato, sto ancora bene fisicamente e potrei giocare ancora due anni a livelli alti. Chi mi prenderà secondo me farà un affare, calciatore serio, professionale e forte".