Le sue prestazioni in crescendo non hanno lasciato indifferenti i top club del Vecchio Continente. Dries Mertens si sta rendendo protagonista di una stagione eccezionale che gli ha permesso, nelle vesti di falso nueve, di raggiungere quota 23 gol stagionali. Anche nell’ultimo match contro il Real Madrid, il belga ha illuso gli azzurri con una rete che purtroppo non è servita agli azzurri per rimontare e accedere ai quarti. Dall’Inghilterra arrivano delle voci per certi versi clamorose relative ad un forte interesse del Manchester United nei suoi confronti. Secondo quanto riportato dal Daily Expresse alcuni emissari del club allenato da José Mourinho avrebbero incontrato la settimana scorsa l’ex Psv.

Un colloquio durato circa due ore e di cui ha dato conferma anche “Il Mattino”. Un sondaggio per valutare la disponibilità di Mertens ad un eventuale trasferimento in Premier che al momento sembra un’ipotesi tutt’altro che concreta. Il calciatore è ormai ad un passo dal rinnovo con il Napoli che gli permetterebbe di incassare 2,5 mln più bonus a stagione a salire fino a 3 milioni nel 2021. Inoltre il duttile attaccante potrebbe essere blindato da alcune clausole come già accaduto per il suo predecessore Higuain.

Il rendimento stagionale di Mertens (foto Transfertmarkt)in foto: Il rendimento stagionale di Mertens (foto Transfertmarkt)

Una missione difficile dunque per uno United che però può contare su una disponibilità economica importante che potrebbe spingere Mou a mettere sul piatto un’offerta molto allettante per un calciatore che ha più volte ribadito di trovarsi benissimo a Napoli. Un modo per smentire anche le voci relative al forte interesse di altre società cinesi che in passato hanno bussato alla sua porta. Il prestigio dello United potrebbe però far tentennare un Mertens che è concentrato esclusivamente sul finale di stagione, con la speranza di impreziosire la sua super stagione con un trofeo.