Giocare va bene, ma se ben remunerati è meglio. I calciatori, che godono da sempre stipendi da mille e una notte, non hanno mai perso il vizietto di strizzare l'occhio a chi è pronto a offrire contratti milionari. E la classifica dei più pagati si rinnova di anno in anno perché con i nuovi mercati che si aprono, in primis quello asiatico, non mancano ingaggi da veri e propri Paperon de' Paperoni del pallone. E proprio dalla Cina arrivano le primissime posizioni, che vengono ricoperte da nomi illustri, ben conosciuti anche nel nostro campionato, come Lavezzi, in pole position davanti a Carlitos Tevez.

A rivelare le cifre, spesso nascoste a stampa e opinione pubblica per evitare commenti, critiche o polemiche è stata ancora una volta una fonte vicina a ‘Football Leaks' che oramai è la gola profonda delle malefatte del calcio internazionale, pronta a scoperchiare il peggio del peggio attorno al pallone. Secondo "Football Leaks: The Dirty Business of Football”, l'ultimo libro d’inchiesta, il vero Re Mida del settore si tratta di una vecchia conoscenza del calcio italiano, un giocatore che attualmente milita ovviamente nella Chinese Super League: il Pocho Lavezzi.

L’argentino, da gennaio 2016 all’Hebei Fortune, percepisce attualmente uno stipendio settimanale di 798.000 sterline. Una cifra quasi inverosimile che gli ha permesso di collocarsi sul gradino più alto del podio in questa speciale classifica da capogiro. Il connazionale Carlos Tevez si sarebbe fermato solamente al secondo posto, grazie alle 634.615 sterline settimanali incassate dallo Shangai Shenhua. A completare il podio ci sarebbe il solito Cristiano Ronaldo, con le sue 424.615 sterline ogni 7 giorni.

Appena fuori dal podio ma comunque nella Top 5 ci sono il brasiliano Oscar e l’argentino Messi. L’ex  Chelsea ogni settimana riceve 400.000 sterline dallo Shanghai SIPG, mentre la Pulga si deve “accontentare” delle 362.480 sterline che il Barcellona carica sul suo conto personale ogni fine settimana.