Giornata non semplice la 34a per i fantallenatori. Molti i big rimasti a secco: da Belotti a Dzeko, da Higuain a Salah, sino a Immobile, che ha saltato il derby per infortunio, e Babacar, nonostante l'impegno agevole contro il Palermo. Al loro posto sono riusciti a farsi valere Keita e Destro, entrambi autori di una doppietta, con Trotta che per un weekend si è sostituito a Falcinelli in quel di Crotone. Molti i difensori che hanno trovato il gol, a centrocampo da segnalare gli exploit di Duncan e Freuler.

Qui di seguito il riepilogo complessivo di bonus e malus per agevolare i vostri calcoli, ma prima vi ricordiamo che ogni gol fatto dà diritto a un +3, per ogni gol subito -1, +1 per gli assist, +3 per ogni rigore parato, -3 per l'errore dal dischetto, -0,5 per ogni cartellino giallo, -1 per ogni cartellino rosso, -2 per gli autogol.

Giocatori da sogno.

È di Keita la migliore prestazione del weekend: due gol nel derby e una performance che potrebbe fruttargli voti dal 7,5 in su. Sempre meglio il sampdoriano Schick, a quota 11 e con un valore di mercato in vertiginosa crescita; ottavo e nono centro, tre nelle ultime due gare, per il bolognese Destro, s'è finalmente sbloccato anche il torinese Iturbe.  Molto bene infine i difensori goleador Conti, al settimo centro con l'Atalanta, Dani Alves (quarto contando anche la Champions), Basta, Peluso.

Giocatori da incubo.

Gli autogol di Spinazzola e Danilo sono i colpi più pesante della 34a giornata, ma anche i rossi sventolati sotto il naso di Rudiger e Astori, a margine di prestazione non positive, e il rigore spedito a lato da Simeone produrranno conseguenze di rilievo sui fantallenatori. Tra i portieri più battuti spiccano il poker incassato dal friulano Karnezis e i tre gol al passivo per Szczesny, capace comunque di risolvere un paio di situazioni intricate, e Skorupski, colpito ripetutamente dal Sassuolo.

ATALANTA-JUVENTUS 2-2
GOL: Conti, Freuler, Alves
AUTOGOL: Spinazzola (-2)
GOL SUBITI: Berisha (-2), Buffon (-2)
ASSIST: Gomez e Pjanic
AMMONITI: Freuler, Conti, Gomez, Cuadrado, Dani Alves

TORINO-SAMPDORIA 1-1
GOL: Schick, Iturbe
GOL SUBITI: Hart (-1), Puggioni (-1)
ASSIST: Linetty
AMMONITI: Avelar, Praet, Regini

ROMA-LAZIO 1-3
GOL: Keita (2), Basta, De Rossi
GOL SUBITI: Szczesny (-3), Strakosha (-1)
ASSIST: Lulic
AMMONITI: Biglia, Hoedt, Parolo
ESPULSI: Rudiger

BOLOGNA-UDINESE 4-0
GOL: Destro (2), Taider
AUTOGOL: Danilo (-2)
GOL SUBITI: Karnezis (-4)
ASSIST: Donsah, Krejci
AMMONITI: Viviani, Hallfredsson, Zapata, Danilo

CAGLIARI-PESCATA 1-0
GOL: Joao Pedro
GOL SUBITI: Fiorillo (-1)
AMMONITI: Fornasier, Milicevic, Kastanos, Muntari, Bruno Alves

CROTONE-MILAN 1-1
GOL: Trotta, Paletta
GOL SUBITI: Donnarumma (-1), Cordaz (-1)
ASSIST: Nalini, Kucka
AMMONITI: Ferrari, Crisetig, Falcinelli, Deulofeu
ESPULSI: Kucka

EMPOLI-SASSUOLO 1-3
GOL: Pucciarelli, Peluso, Matri, Duncan
GOL SUBITI: Skorupski (-3), Consigli (-1)
ASSIST: Berardi
AMMONITI: Duncan, Dioussé, Maccarone, Letschert, Sensi

GENOA-CHIEVO 1-2
GOL: Pandev, Bastien, Birsa
GOL SUBITI: Sorrentino (-1), Lamanna (-2)
RIGORI SBAGLIATI: Simeone (-3)
ASSIST: Laxalt, Castro, Gobbi
AMMONITI: Laxalt, Radovanovic, Gobbi
ESPULSI: Depaoli

PALERMO-FIORENTINA 2-0
GOL: Diamanti, Aleesami
GOL SUBITI: Tatarusanu (-2)
AMMONITI: Nestorovski, Salcedo, Diamanti
ESPULSI: Astori

INTER-NAPOLI 0-1
GOL: Callejon
GOL SUBITI: Handanovic (-1)
AMMONITI: Murillo, Brozovic, Koulibaly, Rog