E' cominciato il countdown per i preliminari di Champions League. In casa Napoli è alta l'attesa per la partita contro il Nizza di Lucien Favre: tecnico svizzero, principale protagonista della cavalcata degli "Aquilotti" nella scorsa Ligue 1. Per la formazione di Maurizio Sarri, che giocherà la prima partita al "San Paolo", è l'ultimo ostacolo da saltare prima di presentarsi a Montecarlo per i sorteggi dei gironi. Per il match d'andata, è ormai certa l'assenza di Balotelli e Sneijder. "Super Mario" è ancora alle prese con i problemi al ginocchio destro, mentre l'olandese avrà bisogno di almeno 2-3 settimane per poter giocare una partita intera.

Dove e quando.

La gara d'andata si giocherà a Fuorigrotta il prossimo 16 agosto. Per il fischio d'inizio, che sarà alle 20.45, sono attesi oltre trentamila spettatori sugli spalti dello stadio partenopeo. Tra di loro, però, non ci saranno tifosi francesi poiché il match è stato ufficialmente vietato alla tifoseria del Nizza. Un provvedimento, che verrà probabilmente replicato per i tifosi azzurri nella gara di ritorno in programma per il 23 agosto, preso a causa degli scontri del 2015 tra le due tifoserie e le forze dell'ordine in occasione dell'amichevole giocata allo stadio Allianz Riviera.

Dove vedere la partita in tv.

I novanta minuti del "San Paolo", non saranno visibili in chiaro. Come già capitato nella scorsa edizione, la Champions League è un'esclusiva Mediaset e per vedere Napoli-Nizza in televisione servirà sintonizzarsi su Premium Sport HD. E' inoltre a disposizione degli abbonati, la trasmissione in streaming attraverso il sistema Premium Play: fruibile con laptop, smartphone o tablet.

Le curiosità del match.

Il Napoli torna ad affrontare in Europa un'avversaria francese, forte dei buoni precedenti ottenuti in passato. Il bilancio è infatti a favore dei partenopei con cinque vittorie, tre pareggi e due sconfitte nelle dieci occasioni contro avversarie d'oltralpe. In Champions League esiste solo un precedente contro una squadra della Ligue 1. Nell'edizione 2013/14, il Napoli incontrò nel girone il Marsiglia vincendo entrambe le gare. Per contro, il Nizza ha perso le uniche due partite contro formazioni di casa nostra. E' successo nella Coppa delle Fiere del 1967/68 contro la Fiorentina.

Le probabili formazioni.

NAPOLI (4-3-3): Reina; Ghoulam, Albiol, Koulibaly, Hysaj; Zielinski, Jorginho, Hamsik; Insigne, Mertens, Callejon. Allenatore: Sarri

NIZZA (4-2-3-1): Cardinale; Souquet, Dante, Le Marchand, Sarr; Koziello, Walter; Lees-Melou, Srarfi, Eysseric; Pléa. Allenatore: Favre