in foto: Diego Costa nella sua diretta Instagram con la maglia dell'Atletico Madrid (https://www.instagram.com/diego.costa)

Diego Costa ha le idee chiare sul suo futuro. Dopo l'addio travagliato al Chelsea,  le voci su un interesse del Milan nei suoi confronti, e il no alla Cina, per l'attaccante della nazionale spagnola si è palesata la possibilità di un ritorno all'Atletico Madrid. Al momento tutto sembra congelato, con i Colchoneros che stanno valutando il da farsi in sede di mercato. Ecco allora che il bomber ha deciso su Instagram di lanciare un messaggio alla società spagnola in cui ha militato già con successo in passato.

Diego Costa con la maglia dell'Atletico.

Nella classica diretta video sul popolare social network, l'attaccante si è presentato con la maglietta dell'Atletico Madrid. Il giocatore ha così aperto alla possibilità di un ritorno alla base che però potrebbe concretizzarsi solo nel 2018. Attualmente infatti il calciomercato della società allenata da Simeone è bloccata per il provvedimento della Fifa e potrà ripartire solo nel prossimo anno. A quanto pare però il centravanti ha tutta l'intenzione di poter aspettare.

Costa a Fabregas: "Dai un abbraccio a Conte"

E nella stessa diretta Instagram, Diego Costa si è reso protagonista di un siparietto curioso con l'ex compagno Cesc Fabregas. Il centrocampista della nazionale spagnola e del Chelsea, ha commentato il post con sorrisi a go-go (come evidenziato nello screen di Calciomercato.com) ottenendo dall'attaccante una risposta perentoria: "Dai un abbraccio a Conte". Un riferimento ironico ai rapporti con l'ex ct rovinatisi dopo l'addio formalizzato attraverso un sms

Il botta e risposta tra Fabregas e Diego Costa su Conte (foto instagram)in foto: Il botta e risposta tra Fabregas e Diego Costa su Conte (foto instagram)

Calciomercato, il dopo Diego Costa al Chelsea.

La rottura tra i due si è consumata a sorpresa poche settimane fa. Un rapporto travagliato, ma successo conclusosi in malo modo. L'allenatore infatti ha dato il benservito al centravanti attraverso un lapidario messaggio diventato poi virale sui tabloid inglesi. Una situazione che non è piaciuta alla società che ora sta cercando di assecondare le richieste del mister, con un bomber di caratura internazionale. In pole c'è Aubameyang, dopo che Morata sembra ad un passo dal Milan. Sullo sfondo resta più defilata l'ipotesi Belotti