Il commissario tecnico della Spagna Julen Lopetegui ha convocato venticinque giocatori per le partite che la ‘Roja’ giocherà nel mese di marzo contro Israele, in un match valido per le Qualificazioni ai Mondiali 2018, e con la Francia, in una splendida amichevole che si giocherà a Saint Denis. Tra i convocati c’è anche l’attaccante del Milan Gerard Deulofeu, che tornerà a vestire la maglia della Spagna dopo quasi tre anni. L’eccellente periodo di Deulofeu con la squadra di Montella ha convinto il selezionatore spagnolo, che conferma, a differenza dell’epoca di Del Bosque, di tenere molto in considerazione il periodo di forma e i progressi dei suoi calciatori.

C’è comunque una grossa sorpresa. Perché nell’elenco non c’è Marcos Alonso, grandissimo protagonista con il Chelsea di Conte che resterà dunque a disposizione del tecnico italiano. Fuori anche Callejon del Napoli, che non sta attraversando un buon momento ed in avanti ha anche una concorrenza impressionante. Nel reparto offensivo c’è, oltre ai soliti noti Pedro, Silva, Morata e Diego Costa, anche Iago Aspas del Celta, qualificato per i quarti di Champions. In difesa c’è Nacho, riserva del Real e non Bartra del Borussia. Mentre a metà campo convocato per la prima volta Illarramendi.

I convocati di Lopetegui per le partite con Israele e Francia.

Portieri: David De Gea (Manchester United), Pepe Reina (Napoli), Sergio Rico (Siviglia).

Difensori: Jordi Alba (Barcellona), Cesar Azpilcueta (Chelsea), Dani Carvajal (Real Madrid), Nacho Monreal (Arsenal), Nacho (Real Madrid), Gerard Piqué (Barcellona), Javi Martinez (Bayern Monaco), Sergio Ramos (Real Madrid).

Centrocampisti: Ander Herrera (Manchester United), Sergi Busquets (Barcellona), Asier Illarramendi (Real Sociedad), Andrès Iniesta (Manchester United), Isco (Real Madrid), Thiago Alcantara (Bayern Monaco), Koke (Atletico Madrid).

Attaccanti: Gerard Deulofeu (Milan); Diego Costa (Chelseea), Iago Aspas (Celta), Alvaro Morata (Real Madrid), Pedro (Chelsea), David Silva (Manchester City), Vitolo (Siviglia).