Cristiano Ronaldo, in un’intervista rilasciata alla ESPN, ha, forse in modo del tutto involontario, svelato la sua top 5 mondiale, quanto meno a livello di attaccanti. Perché, probabilmente per non esaltare la sua nemesi Leo Messi ha detto: “Ogni anno lottiamo tra di noi con Messi, Neymar, Lewandoski e Higuain. Non è una competizione sana, ma è ciò che mi dà la motivazione per essere il migliore anno dopo anno”. Il portoghese è convinto ha anche dichiarato che questo tipo di rivalità tra grandi bomber motiva i giovani calciatori: “I migliori seguono sempre i migliori. Chi è più in alto si trova lì perché anche gli altri sono lì. Non si può rilassare altrimenti viene superato”.

La top 5 di Cristiano Ronaldo.

E così il quattro volte Pallone d’Oro ha reso nota la sua top five. Naturalmente sono presenti Messi e Neymar, ma ci sono anche Lewandowski e Higuain. La presenza del polacco non sorprende, perché da anni è uno dei bomber più implacabili in Champions, mentre non era prevista quella di Higuain, che non ha un grande rapporto personale con CR7 e che non è mai riuscito a conquistare uno dei principali trofei. Il ‘Pipita’ e Lewandowski sono stati preferiti rispetto ad altri grandi attaccanti come i compagni di squadra di Ronaldo: Bale e Benzema, al francese dell’Atletico Madrid Griezmann e a Suarez del Barcellona.

I trionfi di CR7.

Ronaldo, dopo le meritate vacanze, è volato negli Stati Uniti dove il Real Madrid disputerà una tournée prima dell’inizio della stagione. Cristiano Ronaldo sin dal mese di agosto cercherà di arricchire la sua bacheca e di continuare il trend positivo dell’ultimo anno e mezzo in cui il trentaduenne attaccante ha vinto due volte la Champions League, la Liga, la Supercoppa Europea, il Mondiale per Club, gli Europei con il Portogallo e il Pallone d’Oro. E ad agosto proverà a vincere di nuovo la Supercoppa Europea, a Skopje i campioni d’Europa sfideranno il Manchester United, e poi la Supercoppa di Spagna, doppia sfida con il Barcellona.