In attesa del coinvolgimento delle formazioni di Serie A (il prossimo 13 agosto), la Coppa Italia ha emesso i suoi verdetti al termine delle partite del secondo turno. Come spesso accade, anche a causa di una preparazione atletica ancora da ultimare, ci sono stati alcuni risultati sorprendenti e inattesi. Tra le squadre di Serie B a caccia del passaggio del turno, c'era anche il Venezia di Filippo Inzaghi: tornato nel campionato cadetto, dopo una stagione entusiasmante. I lagunari hanno però fallito il primo obiettivo stagionale, dopo la sconfitta per 2-1 con il Pordenone nel match andato in scena al "Penzo" di Venezia. Una sconfitta dal sapore amaro, come quella rimediata in casa anche dal Pisa (0-1 con il Frosinone), dal Novara di Corini (1-2 con il Piacenza) e dal Vicenza: battuto al "Menti" dal neo promosso Foggia.

Galano gela il Parma.

Il big match del secondo turno, si è invece giocato al "San Nicola" di Bari dove il secondo gol di Galano (al 90esimo) ha regalato alla squadra di casa il successo sul Parma: beffato nei minuti finali, dopo essere passato in vantaggio in avvio con il rigore di Calaiò. A far da padrone il gran caldo del capoluogo pugliese, che ha costretto l'arbitro a due time out durante il match. A sorridere è anche Zdenek Zeman. Il suo Pescara, al termine di una partita rocambolesca e terminata solo nei supplementari, è riuscito a vincere 5-3 con la Triestina. Bene il Brescia del nuovo proprietario Massimo Cellino, vittorioso di misura sul Padova, e il Palermo del tecnico Tedino che ha regolato con cinque reti (tripletta di Trajkovski) la Virtus Francavilla. Ottime indicazioni per Carpi, Salernitana e Perugia: rispettivamente qualificate contro Livorno, Alessandria e Gubbio. Nelle gare giocate ieri, infine, clamorosa eliminazione dell'Empoli con il Renate.

risultati del secondo turno di Tim Cup 

Spezia-Reggiana 3-0

Ascoli-Juve Stabia 3-2

Empoli-Renate 3-4 (d.r)

Pro Vercelli-Lecce 1-2

Venezia-Pordenone 1-2

Cittadella-Albinoleffe 2-1

Pisa-Frosinone 0-1

Brescia-Padova 1-0

Pescara-Triestina 5-3

Vicenza-Foggia 1-3

Perugia-Gubbio 2-1

Cesena-Sambenedettese 2-1

Novara-Piacenza 1-2

Carpi-Livorno 4-0

Avellino-Matera 1-0

Entella-Cremonese 0-1

Salernitana-Alessandria 2-1

Palermo-V. Francavilla 5-0

Ternana-Trapani 0-1

Bari-Parma 2-1