Ancora poche ore e dall'urna di Nyon usciranno gli accoppiamenti dei quarti di finale di Champions League. C'è molta attesa tra tutti i tifosi, specialmente tra quelli della Juventus: unica squadra, dopo l'eliminazione della Roma dall'Europa League, a rappresentare il nostro paese in Europa. A rivelare in anteprima il tabellone delle partite, ci ha pensato Sky con un sorteggio simulato che ha regalato diverse sorprese. L'emittente satellitare ha infatti fatto le prove generali dei sorteggi con tutte le possibili combinazioni. L'esito di questo sorteggio simulato non è però andato a genio ai tifosi della formazione di Massimiliano Allegri: abbinata (virtualmente) con il Bayern Monaco di Carlo Ancelotti.

Negli altri accoppiamenti, le palline di Sky hanno messo assieme il sorprendente Monaco con il Real Madrid, il Leicester con l'Atletico Madrid e il Barcellona con il Borussia Dortmund.

Bayern bestia nera della Juventus.

Dovesse davvero andare così, per la Juventus ci sarebbe un Everest da scalare. Negli ultimi anni, il Bayern Monaco è stato infatti la bestia nera dei bianconeri: eliminati in tutti e tre gli ultimi scontri di Champions League con i bavaresi. Allegri andò però vicino al colpaccio nella stagione scorsa, quando la formazione di Guardiola recuperò nei minuti finali un ottavo che sembrava già perso, prima di trionfare grazie ai supplementari e volare alla fase successiva.

Dopo il "rendez-vous" che andrà in scena nel quartier generale svizzero dell'Uefa, Buffon e compagni si metteranno al lavoro per farsi trovare pronti per le due gare che si giocheranno l'11 il 12 e il 18 e 19 aprile. Le semifinali, che si disputeranno il 2 e il 3 e il 9 e 10 maggio, verranno decise nel sorteggio del 21 aprile. La finalissima verrà giocata sabato 3 giugno al Millennium Stadium di Cardiff.