La finale di Cardiff del prossimo 3 giungo per la Champions League tra Real Madrid e la Juventus sarà una vera e propria lotteria. Non per l'imprevedibilità del campo e del risultato che potrebbe arrivare dal terreno di gioco, nei novanta minuti regolamentari e oltre, ma proprio perché alcuni tifosi riusciranno ad assistere dal vivo all'evento grazie ad una vera e propria lotteria. Con la quale potranno eventualmente vincere i biglietti per la città gallese e il più importante evento calcistico di quest'estate. A deciderlo è stato il Real Madrid che ha deciso di omaggiare i propri tifosi in questo modo ‘democratico' senza favoritismi o file estenuanti a biglietterie e rivendite autorizzate.

A Cardiff grazie alla Fortuna – La Dea Bendata sorriderà a circa 11 mila tifosi della squadra di Madrid perché per assistere alla finale di Cardiff di Champions League contro la Juventus, i sostenitori dei Blancos potranno partecipare ad una estrazione in cui verranno dati i biglietti validi per il Millennium Stadium. Un'occasione d'oro da non perdere voluta dalla stessa società spagnola che ha così deciso di procedere per i propri supporter.

Lotteria in diretta tv: scelta democratica verso i tifosi – Quella del 3 giugno a Cardiff contro la Juventus sarà di certo per i tifosi del Real Madrid una vera e propria lotteria, con tanto di diretta tv per assegnare i biglietti validi per la gara. Una scelta ovviamente nata da uno studio marketing, da sempre specialità del club ‘blanco’ che travolto dalle richieste di tagliandi per la sfida del ‘Millenium Stadium’, ha deciso così di risolvere il problema nel modo più democratico possibile. E che sta già avendo un riscontro mediatico importante. Dei 66mila posti disponibili sono stati 17.518 quelli assegnati dall'Uefa al Real che girerà una piccola parte a giocatori, staff tecnico, sponsor e fan club, mentre il 77% sarà distribuita tramite un'estrazione.