Il Bayern Monaco ha detto no. Arturo Vidal non si muove dalla Bundesliga e dalla Baviera, eppure il nome del centrocampista cileno è ogni giorno sulle prime pagine sportive dei principali quotidiani del settore. Voci, rumors, pettegolezzi, indiscrezioni. Tutto ruota attorno ad un giocatore che Carlo Ancelotti ha già detto che non vuole cedere e che il Bayern Monaco ha ribadito considerare perno per la prossima stagione. Eppure, qualcosa sotto la cenere sta covando perché dopo l'Inter adesso sembra essere spuntato anche il Liverpool.

Inter, idea Vidal sempre viva.

Luciano Spalletti lo ha sempre detto: Arturo Vidal è un obiettivo primario, poi se non dovesse arrivare l'Inter farà lo stesso, ma è comunque un giocatore su cui poter contare. Una prima offerta da 40 milioni, poi un'altra da 45, infine una terza da 50. Stesa risposta da Monaco: no. Prima lo ha detto Carlo Ancelotti spiegando come il cileno rientri nel suo progetto in mediana, poi ci ha pensato Karl-Heinz Rummenigge, CEO del Bayern, che ha sottolineato come ogni tentativo sia inutile.

Klopp, niente Keita su Vidal.

Adesso però su Arturo Vidal è piombata anche un'altra big del calcio europeo, il Liverpool di Jurgen Klopp. Il tecnico conosce molto bene le dinamiche tedesche e della Bundesliga e contro Vidal ci ha già giocato da avversario quando sedeva sulla panchina del Borussia Dortmund. A svegliare i reds ci ha pensato un altro club tedesco, il Lipsia che ha deciso di tenersi Keita, obiettivo degli inglesi per il centrocampo. Davanti al no della società sorpresa dell'ultima Bundesliga, il Liverpool ha subito virato in Baviera per il centrocampista cileno.

Liverpool pronto al rilancio.

Le resistenze del Bayern Monaco continueranno ma questa volta il cliente è più duro dei nerazzurri. Se è vero che l'Inter, malgrado gli sforzi e la volontà di Suning, non può esporsi economicamente più di tanto per il Fair Play Finanziario è assodato che in Inghilterra il club di Anfield Road possa contare su risorse molto più ampie e mettere davvero in difficoltà i campioni di Germania