Il piano B dell'Inter in caso di partenza di Ivan Perisic porta il nome di Keita Balde. Sono ore decisive per il calciomercato della nuova squadra di Luciano Spalletti, che presto partirà alla volta della Cina per prendere parte alla International Champions Cup, e trovare da avversari di caratura come Schalke, Lione, Bayern e Chelsea. E proprio mentre il gruppo della formazione milanese approderà nella terra della proprietà Suning, in Italia potrebbero arrivare novità importanti di mercato.

Accordo di mercato Inter-Lazio per Keita.

Nella giornata di ieri il senegalese ha lasciato il ritiro della Lazio, per raggiungere la fidanzata a Milano. Un'occasione d'oro per l'Inter per tentare l'affondo di mercato per un giocatore che è reduce da una buona stagione in terra capitolina. Secondo quanto riportato da Sportmediaset, i nerazzurri sarebbero forti di un accordo di massima con la Lazio per il duttile attaccante, sulla base di 22 milioni di euro. Manca solo il sì di Keita, che potrebbe arrivare nella prossime ore quando è previsto un incontro tra Sabatini e l'agente del calciatore a Milano. Se dovesse arrivare la fumata bianca, non è da escludere nemmeno la possibilità che il ragazzo possa partire per la Cina con l'Inter.

Perisic, affare fatto Inter-United.

Sembra in fase anche più avanzata invece la situazione di Perisic che secondo la stampa inglese è ad un passo dal trasferimento allo United. Dopo aver lasciato il ritiro dell'Inter per un problema ai denti che lo ha costretto al ritorno in Croazia, il calciatore potrebbe accasarsi ai Red Devils per un affare da 46 milioni di euro. Se l'Inter dunque è pronta a volare in Cina, l'ex Wolfsburg potrebbe muoversi verso gli States per prendere pare allo stesso torneo amichevole ma con la maglia della squadra di Mourinho.

 Le altre operazioni di calciomercato dell'Inter.

Sfumato ormai Nainggolan, il sogno dell'Inter resta per il centrocampo Arturo Vidal. Inutile sottolineare le difficoltà dell'operazione per un giocatore che il Bayern non vuole cedere, e potrebbe anzi blindare con un rinnovo. I tabloid cileni rilanciano le voci su un'offerta nerazzurra da 60 milioni di euro che però sembra destinata a non bastare, anche per la volontà dell'ex Juve che vuole provare a vincere tutto con i bavaresi. Tutto fermo invece al momento per Dalbert che aspetta solo che la trattativa tra Nizza e Inter vada in porto, avendo già esternato la sua volontà di trasferirsi a Milano. In Spagna non hanno dubbi anche su un possibile tentativo della società di Suning con il Real Madrid per il ritorno di Kovacic, operazione non semplice alla luce dell'inserimento sul ragazzo del Tottenham. Pista iberica anche per Kondogbia: accordo di massima tra Valencia e Inter, con la palla che è passata al francese.