Non si sa se sia vero, una semplice indiscrezione o una anteprima del prossimo mercato del Barcellona. Ma dalla Spagna sembrano certi che il nuoco crack del Milan, Gerard Deulofeu non vestirà la maglia dei catalani la prossima stagione. Se da un lato l'attaccante spagnolo sta sorprendendo tutti in rossonero, dall'altro ci sarebbe il veto pesante di Lionel Messi al suo arrivo in azulgrana. La pulce argentina non lo considererebbe all'altezza del Barcellona, preferendo altri possibili compagni per ricreare un ciclo vincente. E il Milan ringrazia.

Indiscrezioni spagnole – Se così fosse, i rossoneri possono stare più tranquilli la prossima estate: dalla Spagna assicurano che il Barcellona non sferrerà alcun attacco per prelevare dalla Milano milanista l'esterno d'attacco Deulofeu. Una notizia confortante visto che l'ex Everton con Montella sta davvero sorprendendo più del previsto. E serve moltissimo per costruire il nuovo Milan che dovrebbe aprire un ciclo vincente con i soldi della nuoca proprietà cinese. A rivelare l'indiscrezione è stato il sito calcistico diariogol.com.

Veto di Messi – Secondo quanto riportato dalla stampa spagnola Messi ha forte voce in capitolo sulle decisioni di mercato del Barcellona, tanto da mettere il veto sull'acquisto di determinati calciatori. L'ex compagno della Pulga non farà dunque rientro alla base: per Messi, Deulofeu non merita ancora di far parte del gruppo, tanto da chiedere alla società di non considerarlo per il prossimo mercato estivo. Il consiglio, sempre secondo quanto riportato dalla testata spagnola, della Pulce è di riacquistare il suo cartellino dall'Everton a 12 milioni per poi cederlo a partire da 20 milioni di euro.

Riscatto Milan – Intanto, da parte del Milan e dell'attaccante spagnolo non arrivano commenti: la concentrazione è tutta per le ultime gare di  campionato che dovrebbero garantire l'accesso diretto all'Europa League. Che se arrivasse, potrebbe essere il viatico perfetto per poter investire su Deulofeu, anche riscattandolo in toto dal Barcellona.