Leonardo Bonucci è affamato. Il centrale della nazionale, che da pochi giorni è passato al Milan, su Twitter ha lanciato l’hashtag per la sua nuova avventura milanista. Alle 19:19:19 il giocatore ha pubblicato il video di lancio della sua nuova stagione ed ha scritto #hungrierthanever, che significa più affamato che mai. Lo spirito è il solito, è quello giusto, ed è quello di un calciatore che negli ultimi sei anni ha vinto sei scudetti con la Juventus e complessivamente dodici trofei.

Leo uomo social.

In questi ultimi giorni il difensore è stato attivissimo sui social network. Giovedì scorso ha pubblicato una foto con una t-shirt nera con la scritta: “Ready For New Season 2017-2018”. Non c’era alcun marchio o simbolo bianconero, un indizio pesante a cui nelle ore successive hanno fatto seguito tutte le diciture bianconere cancellate sul profilo Instagram. Mentre sabato scorso ha comprato una pagina della ‘Gazzetta dello Sport’ per ringraziare la Juventus scrivendo: “Una splendida storia, Grazie di tutto, Juve”. Infine su Twitter Bonucci ha ritwittato una frase di Dani Alves, che smentiva una foto dell’ex compagno.

Bonucci e il 19.

Il capitano del Milan twittando alle 19:19:19 ha confermato di avere un legame forte con questo numero, che ha scelto anni fa assieme al motivatore Alberto Ferrarini. Un paio d’anni fa disse: “Questo numero di maglia secondo Alberto mi può dare protezione e forza. Sono pensieri legati al karma”. Senza dubbio con il 19 Bonucci è diventato uno dei migliori difensori al mondo. Adesso questo numero diventerà anche il suo al Milan. Perché Kessié che lo aveva preso appena arrivato poche settimane fa ha promesso di cederlo al suo nuovo capitano che, dopo aver effettuato le visite mediche ha detto: “Dei tifosi mi hanno chiesto se sarò in grado di spostare gli equilibri. Lavorerò per riuscirci, lottando con ancora più fame”.