La Juventus ha la partita in pugno: chiude gli spazi, punzecchia in contropiede, ha messo il bavaglio al ‘tridentazo', si difende ma non soffre. Lo 0-0 (dopo il 3-0 di Torino) è la ciliegina sulla torta del doppio confronto con il Barcellona. La qualificazione alla semifinale – con relativa eliminazione dei blaugrana – segna l'apoteosi di una prestazione perfetta nella tana dei catalani, nella serata più difficile considerato numeri e trend di rendimento degli spagnoli tra le mura amiche. Neymar piange lacrime amare, Dani Alves lo consola. Chiellini abbraccia Suarez e poi scambia la maglia con l'uruguagio a fine match, sancendo così la quiete dopo la tempesta delle polemiche per il morso al Mondiale in Brasile. E poi c'è Bonucci che, dopo aver alzato il muro davanti a Buffon, a pochi minuti dal termine della gara si lascia andare abbastanza da ‘prenotare' la maglia di Messi…

Le immagini raccolte dalla tv mostrano il difensore che prova a richiamare l'attenzione della Pulce e gli chiede: "Mi dai la divisa a fine gara?". L'argentino sembra far finta di nulla ma ha sentito bene… è in quel momento che Chiellini si avvicina al compagno di squadra e lo redarguisce alla sua maniera: niente distrazioni, concentrazione massima #finoallafine e gli rifila uno scappellotto bonario. A spiegare quel siparietto è stato lo stesso Bonucci ai microfoni di Sky Sport.

Ci tenevo ad avere la maglia di Messi per aggiungerla alle altre della mia collezione privata, è un cimelio che sicuramente farà piacere a mio figlio. Mi ha fatto sorridere vedere il video con Chiellini, vi posso assicurare che non è stato un rimprovero. Durante la gara più volte ci siamo toccati, abbracciati, incitati, schiaffeggiati per tenere alta la pressione… in quel momento mi ha semplicemente dato un cazzotto per caricarmi, perché avevamo preso una punizione a favore allo scadere.

Champions League, Coppa Italia e scudetto (quest'ultimo quasi cucito sulla maglia): il triplete è possibile? Bonucci rilancia: "Certo che ce la possiamo fare Adesso è tutta una questione di testa".