E’ partito il conto alla rovescia in casa Inter per un’estate di mercato che potrebbe regalare più di un colpo in entrata. Non è un mistero la volontà della dirigenza cinese di allestire una squadra che possa competere con le big in Italia e si spera anche in Europa. Il direttore sportivo Ausilio e i suoi collaboratori sono pronti a dare l’assalto non sono ai top player stranieri ma anche ad alcuni dei più promettenti giovani italiani. Oltre a Bernardeschi infatti, nel mirino dell’Inter è tornato attuale il nome di Domenico Berardi. E mai come in questo momento l’attaccante del Sassuolo è stato vicino a trovare l’accordo con i nerazzurri per la prossima estate. A confermare il tutto ci ha pensato “Il Corriere dello Sport”, che ha svelato che il club milanese e il Sassuolo che ha aperto alla cessione del suo giocatore potrebbero presto sedersi al tavolo per cercare di trovare l'accordo per l'operazione. Il giovane attaccante  infatti avrebbe deciso ancora una volta di dire no alla Juventus che dunque non vanterebbe più alcuna corsia preferenziale per il classe 1994.

Il rendimento stagionale di Berardi (foto Transfertmarkt)
in foto: Il rendimento stagionale di Berardi (foto Transfertmarkt)

L’opzione per il riacquisto del talentuoso attaccante maturata nell’estate 2015 quando la Juve lasciò che i neroverdi esercitassero il riscatto dell’intero cartellino di Berardi, è destinata a cadere nel vuoto. Berardi infatti preferirebbe l’Inter alla Juventus, e non solo per un motivo legato alle sue simpatie calcistiche. In bianconero il giocatore è consapevole di rischiare di trovare pochissimo spazio, motivo per cui gradirebbe maggiormente l’Inter, squadra in cui potrebbe affermarsi. Prossimamente dunque Inter e Sassuolo proveranno a raggiungere un accordo economico per un calciatore che spera dal canto suo di ritrovare al più presto quel gol che manca addirittura di agosto, gettandosi alle spalle una stagione pesantemente condizionata dagli infortuni.