Le soddisfazioni recentemente conquistate sul campo, hanno aiutato Karim Benzema a dimenticare alcuni problemi personali extra calcistici. Oltre allo scandalo "Valbuena", il giocatore francese ha passato momenti poco felici anche a causa della rottura del suo fidanzamento con la popstar Rihanna. Secondo le ultime indiscrezioni arrivate dalla Spagna, il giocatore del Real Madrid si sarebbe lasciato con la cantante a causa di Chris Brown: l'ex compagno di Rihanna. A parlare della fine della "love-story", tenuta segreta per molto tempo e poi venuta alla luce grazie ad alcuni tabloid iberici, sono stati gli stessi che ora hanno rivelato il perché della crisi all'interno della coppia.

A far precipitare la situazione, secondo la pubblicazione spagnola "Don Balon Rosa", sarebbe stata la stessa cantante originaria delle Barbados: ancora follemente innamorata dell'ex fidanzato Chris Brown. "Rihanna stava bene con Karim e con lui si divertiva molto – ha rivelato una fonte vicina alla coppia – Il problema è che lei è rimasta innamorata di Brown".

Il calcio per dimenticare i problemi di cuore.

Conclusa la storia d'amore con la popolare cantante, ora Benzema può concentrarsi sul finale di stagione delle "Merengues". La squadra di Zinedine Zidane è attesa da giorni delicati e decisivi. Nel prossimo weekend, il Real Madrid affronterà il Siviglia: un match decisivo per la conquista del titolo. A pochi minuti dalla fine del campionato spagnolo, "Blancos" e Barcellona si trovano appaiate in vetta e pronte allo sprint finale. Il pronostico è dalla parte del Real, anche perché la squadra di Benzema ha una partita in più da giocare rispetto ai blaugrana. Il prossimo 3 giugno, infine, l'attaccante fracese sarà in campo a Cardiff per la partita di Champions League contro la Juventus. La seconda finale consecutiva dei madridisti, è ovviamente molto attesa in città. Se dovesse arrivare un altro successo, il Real Madrid sarebbe la prima squadra a conquistare per due volte cnsecutive il trofeo, dopo l'uscita di scena della vecchia Coppa dei Campioni.