I tifosi del Psg dovranno ancora atendere un po' prima di vedere il loro nuovo idolo in campo: per Neymar infatti sembra ci siano ancora problemi per il transfert, necessario per debuttare in Ligue1 con la maglia dei parigini. L'ennesimo intoppo in un trasferimento non privo di polemiche e malumori. Il Psg però sembra essere tranquillo: il brasiliano alla fine è arrivato a destinazione, l'operazione finanziaria voluta è riuscita. E se ha superato l'ostacolo Barcellona – che adesso ha fatto anche un esposto all'Uefa – il problema dei documenti è semplicemente un fastidio che verrà risolto il prima possibile.

Neymar nuovo idolo della Ligue1.

La festa al Parco dei Principi.

Dopo la presentazione in pompa magna al Parco dei Principi, per la prima di Ligue 1 contro l'Amiens, Neymar si prepara a debuttare con la maglia del Paris Saint Germain domenica sera contro il Guingamp. Almeno questa è la speranza dei tifosi parigini che attendono l'ex Barcellona sul terreno di gioco. Ma tutto potrebbe essere tirardato ancora per l'ultimo sgarbo azulgrana.

Transfer: gli obblighi e le regole FIFA.

L'ultimo sgarro azulgrana: 15 giorni per consegnare il transfer.

Secondo "L'Equipe", infatti, non e' ancora arrivato il transfer fondamentale per debuttare in Ligue1 e fonti interne alla Federcalcio spagnola fanno sapere che tocca al Barça consegnarlo. Ma fino ad oggi i blaugrana non si sono ancora mossi in merito con il Psg che ne ha fatto richiesta ed è in attesa dei documenti. L'ultimo intralcio della società catalana che ha 15 giorni di tempo per espletare la richiesta, presentata giovedì scorso, autorizzando il trasferimento.

Esordio a fine agosto, con un transfer provvisorio.

Bisognerà aspettare ancora dunque, ma scaduto quel termine il Psg potrebbe rivolgersi direttamente alla Fifa per fare valere le proprie ragioni aprendo un contenzioso legale con gli spagnoli. L'alternativa è però di accontentarsi di un transfer provvisorio per evitare che la querelle si prolunghi ulteriormente e il giocatore non scenda in campo. Un rischio che è imminente, perché se il transfer non arriverà entro la mezzanotte di sabato, Neymar non potrà scendere in campo col Guingamp e il suo esordio slitterà ancora, alla sfida del 20 agosto contro il Tolosa. Sempre che il Barça acconsenta.