Oltre dieci milioni di spettatori. Fu questa la platea di pubblico che da casa seguì in diretta tv l'andata di quarti di finale di Champions tra la Juventus e il Barcellona. Un risultato da boom di ascolti per Mediaset che ha deciso da tempo di conceder il bis per la felicità dei tifosi bianconeri e degli sportivi italiani.

Barça-Juve in diretta tv e in chiaro su Canale 5.

Nella serata di mercoledì 19 aprile, ore 20.45, sarà possibile ancora una volta vedere in chiaro su Canale 5 il match tra bianconeri e blaugrana che avrà come cornice d'eccezione il Nou Camp. La partita verrà trasmessa in pay-per-view da Mediaset Premium (canali 370 e 380) mentre il live streaming sarà disponibile per gli abbonati su Premium Play.

Probabili formazioni di Barcellona-Juventus.

Quali sono le scelte di Luis Enrique e Allegri? Il Barcellona non può fare calcoli, il risultato dell'andata (3-0 a Torino) obbliga gli spagnoli a una gara d'attacco e per sperare nella qualificazione dovranno vincere 4-0 oppure con quattro reti di scarto (5-1, 6-2). A dirigere l'incontro è stato designato l'arbitro olandese, Kuipers.

Qui Barcellona. Complici le non perfette condizioni di Mascherano e il disastro della difesa schierata a 3 allo JStadium, il tecnico dei catalani apporterà modifiche alla formazione a cominciare dalla difesa che sarà a quattro. Piqué e Umtiti saranno i centrali, con due laterali d'attacco come Sergi Roberto e Jordi Alba. Per il resto, oltre al rientro a Busquets in mediana, non resta che confidare nella serata di grazia del ‘tridentazo' apparso in ombra a Torino

Qui Juventus. In casa bianconera, invece, è rientrato l'allarme relativo a Paulo Dybala che prenderà parte alla gara: l'argentino s'è allenato regolarmente con il resto della squadra e ha superato l'infortunio (leggera distorsione alla caviglia destra) rimediato a Pescara per il brutto fallo di Muntari. Allegri è orientato a confermare il 4-2-3-1 dell'andata, con Higuain al vertice dell'attacco. Attenzione al rischio ammonizioni: Mandzukic, Cuadrado e Khedira sono in diffida e in caso di ‘cartellino giallo' salteranno il primo match della eventuale semifinale.

  • Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Sergi Roberto, Piqué, Umtiti, Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Messi, Suarez, Neymar.
  • Juventus (4-2-3-1): Buffon; Dani Alves, Bonucci, Chiellini, Alex Sandro; Pjanic, Khedira; Cuadrado, Dybala, Manduzkic; Higuain.
  • Arbitro: Kuipers (Olanda)

Le quote di pronostici e scommesse su Barça-Juve.

Pronostici e quote delle scommesse sono tali da reputare quasi fatta la qualificazione della Juventus anche se renderà visita al Barça in un Nou Camp che si preannuncia infuocato. La valutazione relativa ai blaugrana vincenti della Champions League è crollata fino a 17/1 mentre l'accesso alla semifinale è quotato a 4.75. La vittoria (a 1.50 per ‘bwin') dà fiducia alla solidità difensiva della ‘vecchia signora' (1.16 il passaggio del turno) che anche in caso di sconfitta dovrebbe resistere agli attacchi degli iberici.

Le quote per tentare l'azzardo: il 4-0 della Juve a 125.

Un successo a Barcellona della squadra di Allegri viene quotato alto, a 5.75, ma assicura una buona valutazione anche il pareggio, bancato a 4.33. Un'altra agenzia – Betclic – conferma 1.50 la vittoria dei catalani, 4.50 per il pareggio e dà a 6.00 il successo della Juventus. Fin qui nulla di eccezionale ma se si vuol tentare la vincita super allora ci sono opzioni particolari: ‘bwin' dà il Barcellona a 9 se vince 4-0 oppure 5-1 nei 90′ regolamentari.

Betlic invece propone una vasta gamma di scommesse sul risultato esatto: il 4-0 (risultato che qualifica il Barça) è quotato a 18, mentre di 55 è la quota per il 4-3 fino a toccare 110 in caso di 4-4 scoppiettante. Si può fare il botto scommettendo sul rotondo successo della Juventus al Nou Camp: il 4-0 in favore della squadra di Allegri viene pagato 125 volte la posta.