L'Atalanta ipoteca la qualificazione in Europa League, la Fiorentina aggancia il Milan battendo una Lazio distratta dall'imminente finale di Coppa Italia. Questi i risultati dei due anticipi della 36a giornata di serie A. Nella prima gara, al Franchi, dopo un'ora a ritmi da amichevole, sono i biancocelesti a rompere gli indugi con la rete di Keita, ma Sousa reagisce subito affidandosi agli ingressi di Kalinic e Tello che ribaltano la gara come un calzino. Pareggia Babacar, 2-1 proprio di Kalinic e autogol di Lombardi; nel finale inutile la rete di Murgia.

Nell'altro match è il solito Conti, all'ottavo gol in stagione, a portare in vantaggio l'Atalanta nel primo tempo; nel finale però il gol di Deulofeu permette al Milan di mantenere il sesto posto. Andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

FIORENTINA-LAZIO – Tatarusanu (6 dalla Gazzetta e 5,5), Tomovic (6 e 5,5), De Maio (5), Astori (6 e 5,5) Chiesa (5,5 e 5), Tello (6,5), Vecino (7 e 6,5), B. Valero (6,5 e 5,5), Olivera (5,5), Sanchez (5,5 e 6); Bernardeschi (6 e 5), Cristoforo (5,5 e 5), Kalinic (7 e 7,5); Babacar (7 e 6,5); Strakosha (5,5); Bastos (6), Hoedt (5,5), Radu (5,5 e 5); Patric (5,5 e 6), Parolo (6), Murgia (6,5), Lukaku (6), Lombardi (5); Luis Alberto (7), Keita (7 e 6,5), Immobile (6 e 5); Djordjevic (5 e 5,5), Felipe Anderson (5,5 e 5).

ATALANTA-MILAN – Berisha (6); Toloi (6,5 e 5,5), Caldara (6 e 7), Masiello (6,5); Conti (7), Kessiè (6,5), Freuler (6 e 6,5), Spinazzola (7); Cristante (7), Gomez (6,5 e 6), Petagna (6 e 6,5), Kurtic (6); Donnarumma (6,5 e 6); Gomez (5,5), Zapata (5,5 e 5), Romagnoli (6); Kucka (4,5 e 5), Bacca (6 e 5,5), Suso (6 e 5,5), Montolivo (6), Pasalic (5 e 5,5), Bertolacci (6 e sv), De Sciglio (5 e 5,5), Deulofeu (6,5), Lapadula (6).