La Juventus chiude con una vittoria il campionato del sesto scudetto di fila, l'Atalanta si prende il quarto posto in attesa del risultato della Lazio. Questi gli esiti dei due anticipi della 38a giornata di serie A. 2-1 dei bianconeri in rimonta al Dall'Ara sul Bologna: decide il classe 2000 Kean, al primo gol nella massima serie dove ha fatto il suo esordio lo scorso novembre (contro il Pescara). Erano stati gli emiliani a passare in vantaggio con Taider, bravo a battere l'esordiente Audero tra i pali della Juve, quindi l'ingresso di Pjanic ha fatto la differenza prima mettendo lo zampino nel gol di Dybala, poi servendo al giovane vercellese la palla del definitivo 2-1.

Nell'altro match, a Bergamo, l'Atalanta chiude nel migliore dei modi contro il Chievo, grazie alla 16esima rete stagionale di Gomez, che chiude in doppia-doppia grazie anche a 10 assist (come lui solo Salah, con 15 e 10, e Callejon, con 13 e 10). Ma andiamo, dunque, a dare un'occhiata più nel dettaglio alle prestazioni individuali dei match attraverso il confronto dei voti di Gazzetta e Corriere dello Sport.

ATALANTA–CHIEVO – Gollini (6,5 dalla Gazza e 7 dal Corriere), Toloi (7 e 8), Caldara (6 e 7), Masiello (6 e 6,5), Conti (5,5 e 6,5), Freuler (6 e 7), Cristante (7 e 7,5), Raimondi (6 e 7), Spinazzola (6 e 6,5), Kurtic (5,5 e 6,5), Gomez (7), Kessiè (5,5 e 6), Petagna (6 e 6,5); Seculin (6,5 e 7), Cacciatore (5,5 e 6), Spolli (6,5), Cesar (5 e 6), Gobbi (6), Bastien (6 e 6,5), Izco (6), De Guzman (6), Vignato (6 e 6,5), Depaoli (6 e 6,5), Birsa (5 e 6), Kiyine (6 e 6,5), Inglese (5,5 e 6), Pellissier (6,5 e 6).

BOLOGNA-JUVENTUS – Da Costa (7 e 6), Krafth (6 e 5,5), Petkovic (6 e sv), Torosidis (5,5 e 6), Gastaldello (6), Mbaye (6), Pulgar (6), Viviani (5,5 e 6), Taider (7 e 6,5), Okwonkwo (6 e 6,5), Destro (5,5 e 6), Krejci (5,5), Masina (5,5 e 6); Audero (6), Lichtsteiner (6), Barzagli (6 e 6,5), Benatia (6), Asamoah (6), Khedira (6), Mandzukic (6), Marchisio (5,5 e 6), Pjanic (7), Cuadrado (5 e 6), Dybala (6,5 e 7), Kean (7), Sturaro (6), Higuain (6).