Jorge Sampaoli è il nuovo allenatore della nazionale argentina e con lui si aprono le porte per la convocazione anche del bomber nerazzurro Maurito Icardi. Poco dopo aver annunciato che guiderà la Seleçiòn, il neo ct ha infatti diramato la lista dei convocatiti e tra i nomi dei giocatori ci sono anche tre nuovi ‘italiani' Icardi, Gomez e Paredes per gli impegni amichevoli contro Brasile e Singapore. L'occasione giusta per il capitano dell'Inter di dimostrare con i fatti che si merita la convocazione dopo mesi di purgatorio e critiche.

Altri ‘italiani' tra i convocati –  Adesso vedremo di che pasta è fatto Mauro Icardi lontano dai colori nerazzurri visto che potrà indossare ufficialmente la maglietta della propria Nazionale. Merito di Sampaoli, da oggi ex tecnico del Siviglia che ha accettato l'incarico di ct. Ma con il nuovo commissario in panchina non sorride solo Maurito perchè nella lista dei convocati hanno trovato spazio pure il centrocampista centrale della Roma Leandro Paredes e l'asso dell'Atalanta Papu Gomez, entrambi reduci da una grande stagione con le rispettive squadre.

Impegni amichevoli – Probabilmente sarebbe stata solamente una questione di tempo per Maurito, perché alla fine anche l'ex ct Bauza l'avrebbe inserito nella lista dei convocabili. Eppure, la realtà è diversa e dice che c'è voluto un cambio in panchina per far sì che Icardi sia stato chiamato in rosa. E' vero, ci saranno solamente impegni amichevoli ma già è sufficiente per permettergli di dimostrare di essere maturo al punto giusto. Le gare in programma non sono determinanti, si tratta di  impegni amichevoli contro il Brasile (venerdì 9 giugno a Malbourne) e Singapore (martedì 13 giugno a Singapore).

Tutti i convocati – Ecco la lista completa: Romero, Guzman, Rulli, Mascherano, Mammana, Mercado, Otamendi, Salvio, Biglia, Banega, Lanzini, Paredes, Guido Rodriguez, Messi, Higuain, Joaquin Correa, Alejandro Gomez, Icardi, Di Maria, Dybala.