12:04

Antonio Conte parla del parrucchino e dei suoi capelli a Le Iene

In una brillante intervista a "Le Iene" Antonio Conte racconta particolari suggestivi sul suo modo di vivere la "panchina", rivelando anche la vera natura dei suoi capelli.

Antonio Conte parla del parrucchino e dei suoi capelli a Le Iene.

Sicuramente quando si parla di Antonio Conte allenatore non si può assolutamente usare l’espressione “seduto in panchina”: il tecnico salentino durante le partite della sua Juventus non si accomoda praticamente mai e si conferma sempre protagonista di uno spettacolo nello spettacolo.

Urla, indicazioni, tentativi di spronare i suoi: un repertorio che sistematicamente al termine dei novanta fa perdere la voce all’ex centrocampista che vive i match di Serie A in maniera a dir poco intensa. Grinta e carattere, ma anche tanta simpatia per il condottiero bianconero che è stato protagonista di una particolare intervista da parte de “Le Iene”, la popolare trasmissione televisiva di Italia 1. Innanzitutto Conte stuzzicato dalle consuete domande sopra le righe degli inviati, ha voluto raccontare la verità sui suoi capelli, magicamente rinfoltitisi negli ultimi anni: “Il parrucchino? No, è tutta roba mia. 10.000 dollari e ti passa la paura. C’è chi si rifà i seni..”. Secondo quanto riportato da La Stampa, al tecnico sono state mostrate anche una serie di immagini relative al suo modo di stare in panchina: “Questo è Lino Banfi (paragonandosi ad Oronzo Canà, protagonista de “L’Allenatore nel pallone”, ndr) che mi ispira….”porca puttena”.

Tornando al calcio giocato Conte ha voluto dire la sua anche su Alessandro Del Piero e sulla quasi certezza del suo prossimo addio alla Juventus: “Rimane qua! Per me è un ragazzo fondamentale. Alessandro è un campione, anche quando respira si sente un’aria di Juventinità ed è sempre d’esempio per tutto lo spogliatoio“.

commenta
STORIE INTERESSANTI
STORIE DEL GIORNO
FANPAGE D'AUTORE
ALTRE STORIE