Con la vittoria in Coppa Italia sulla Lazio, la Juventus festeggia il primo mattoncino del possibile Triplete che potrebbe coronare con scudetto e soprattutto Champions League. Ma la finale conquistata all'Olimpico mercoledì sera ha permesso ad un giocatore in particolare di festeggiare tre volte: per il titolo, per aver segnato un gol e per essere da ieri tra i tre giocatori al mondo ad aver conquistato maggiori titoli in carriera. E' Dani Alves, il brasiliano arrivato in estate dal Barcellona e acquistato proprio per far sì che il suo contributo fosse determinante per arrivare a qualche titolo importante.

Insieme a Iniesta e Giggs – Con 25 titoli conquistati in carriera, gli ultimi due nel 2016, Andrés Iniesta ha agganciato Ryan Giggs in vetta alla classifica dei giocatori più titolati del calcio europeo che però da ieri sera vanta anche una new entry importante: quella del bianconero Dani Alves, ex compagno dell'Illusionista catalano. Nella top 20 dei più titolati di sempre c'è moltissimo Barcellona, ovviamente, ma Dani ALves rappresenta l'eccezione che conferma la regola, permettendo ad un club italiano di potersi inserire in vetta.

I trofei di Dani Alves – Sono 30 le finali giocate dal brasiliano, 25 i titoli conquistati. Con il Brasile: c'è una Coppa América, poi ad inizio carriera i successi col Siviglia: 2 Coppe UEFA, 1 Supercoppa UEFA, 1 Coppa del Re. L'epopea migliore è ovviamente quella con la maglia del  Barcellona: 3 Champions League, 3 Supercoppe UEFA, 3 Coppe del Mondo FIFA per Club, 6 campionati, 4 Coppe del Re. Da oggi anche la Juventus: 1 Coppa Italia. Ma Dani ALves ha la possibilità di allungare sui suoi diretti rivali.

Pronto per la fuga solitaria – Se dovesse arrivare domenica anche il campionato della Juventus, per l'esterno brasiliano arriverebbe il ventiseiesimo titolo personale che potrebbe trasformarsi in 27° qualora si coronasse il sogno Champions. Il tutto in tre settimane ricche di attese. Nessuno attualmente potrebbe fare di meglio, nemmeno Iniesta con il Barcellona fuori dall'Europa e in difficoltà in Liga.

Anche Maldini e Costacurta nella top 20 – Oltre a Iniesta e Dani ALves, il terzo a 25 titoli è il gallese Ryan Giggs, poi a 24 titoli ecco Dalgish con la maglia del Celtic e del Liverpool, insieme a Shovkovskiy che ha unito il suo nome alla Dunamo Kiev. A 23 titoli Piquè inseguito da un altro azulgrana, Messi a quota 22 insieme a Vitor Baia (Porto e Barça), Xavi (Spagna e Barça) e Cruijff (Ajax, Barcellona Feyenoord). A 21 troviamo Gento, Strand e il nostro Paolo Maldini (con il Milan). A 19: Coluna (Benfica), Costacurta (Milan), Rebrov (Dinamo Kiev, Fenerbahce, Rubin Kazan), Van der Saar (Manchester United e Ajax)  Rijkaard (Ajax, Olanda , Milan), Schweinsteiger(Germania e Bayern). A 18 ci sono Lacatus (Steaua), Litmanen (Ajax, Liverpool, Helsinki, MyPa) e Tarkhnishvili (Sheriff)